Come si sceglie la finestra giusta?

Il benessere abitativo è determinato dai livelli di isolamento termoacustico e trasmissione luminosa assicurati. Per valutare la capacità di isolamento termico di una finestra occorre fare riferimento come abbiamo detto alla trasmittanza termica Uw: più è basso questo valore e minori sono le dispersioni termiche.

Il vetro, a sua volta, incide in gran parte sul valore di Uw, per questo è consigliabile orientarsi verso finestre che montino vetri basso-emissivi o se necessita selettivi, vetri speciali che hanno trasmittanze termiche molto basse. In questo modo ci si assicura temperature interne gradevoli in ogni stagione, e forti risparmi nei consumi energetici dovuti a riscaldamento e condizionamento.

Il D.Lgs. 311/06 sul rendimento energetico in edilizia, impone determinati valori di trasmittanza termica sia per la finestra che per il vetro, in base alla zona climatica di appartenenza del Comune in cui è sito l’immobile.